Real Wedding: Massimo & Lisa

While some marry their high school sweetheart, others have to search a while before finding their true love.  In the love story of Massimo and Lisa, fate was on their side and a bond so strong drew them together.  Lisa was living in London as a first year student when she first met Massimo.  However, they were mere friends for two years before dating and becoming an official couple.  Lisa thinks that the transition into becoming a couple was simple by the resilience and allure of Massimo.

The years before their engagement served as a period of bliss and enlightenment.  Both experienced cultural differences that resulted in permanent life changes.  Their marriage is a symbol of not only their love for one another but also a representation of the appreciation that they have gained for each other.

The couple agree, “We are grateful to have found each other despite not having a single mutual friend, being born in different continents, and living in a large international city together—that is one heck of a lucky draw.”

Lisa’s life was changed on one fateful day in November 2011 when she and Massimo were in Evershot, a small English town.  They were there together with their adorable fur child when Massimo proposed to Lisa.

“Together we complement each other’s eccentricities and encourage each other to be the best version of ourselves. More than that, we have found in each other what we believe is the hardest to find in a life long companion: a best friend,” they said.

The couple wed at the Grand Hotel Villa Cora on the outskirts of Florence.  The ceremony was on a hilltop monastery surrounded by their friends and family.  It started with Lisa arriving in a classic car where she proceeded to make her grand entrance by climbing up the stone staircase.  The wedding started with a traditional Chinese tea ceremony before the exchanging of vows at the Church or San Lorenzo.

From there, the reception was back at the hotel as the guests lounged around and enjoyed each other’s company.  By the end of the night, everyone had dined on scrumptious food with the newlyweds and was dancing poolside on that warm June night.

Mentre alcuni si sposano la loro fidanzata del liceo , altri devono cercare un po ‘ prima di trovare il loro vero amore . Nella storia d’amore di Massimo e Lisa , il destino era dalla loro parte e un legame così forte li ha insieme . Lisa viveva a Londra come uno studente del primo anno, quando ha incontrato Massimo . Tuttavia, erano semplici amici per due anni prima datazione e di diventare una coppia ufficiale. Lisa pensa che la transizione a diventare una coppia era semplice per la resilienza e il fascino di Massimo .

Gli anni prima del loro fidanzamento servito come un periodo di beatitudine e illuminazione. Entrambi sperimentato differenze culturali che hanno comportato cambiamenti di vita permanenti . Il loro matrimonio è un simbolo non solo il loro amore per l’altro , ma anche una rappresentazione di apprezzamento che hanno guadagnato per l’altro .

La coppia è d’accordo : ” Siamo grati di aver trovato l’un l’altro pur non avendo un solo amico comune , essendo nato in continenti diversi , e di vivere in una grande città internazionale insieme , cioè un diavolo di un sorteggio fortunato . ”

La vita di Lisa è stato cambiato in un giorno fatidico nel novembre 2011 quando lei e Massimo erano in Evershot , una piccola cittadina inglese . Erano lì con la loro adorabile bambino di pelliccia quando Massimo ha proposto di Lisa .

“Insieme ci completiamo a vicenda eccentricità e incoraggiamo l’un l’altro di essere la migliore versione di noi stessi . Più di questo , abbiamo trovato gli uni negli altri ciò che crediamo sia la più difficile da trovare in un lungo compagno di vita : un migliore amico “, hanno detto .

La coppia si sposò presso il Grand Hotel Villa Cora , alla periferia di Firenze. La cerimonia è stata in un monastero collina circondata dai loro amici e familiari . E ‘iniziato con Lisa che arrivano in auto d’epoca , dove ha proceduto a fare il suo ingresso trionfale salendo la scala in pietra . Il matrimonio è iniziato con una tradizionale cerimonia del tè cinese prima lo scambio dei voti presso la Chiesa o San Lorenzo.

Da lì , la reception era tornato in albergo come gli ospiti oziavano in giro e goduto della reciproca compagnia . Entro la fine della notte , tutti avevano cenato sul cibo delizioso con gli sposi e fu ballare a bordo piscina in quella calda notte di giugno .

Leave a Comment





Shares